La cosa più schifosa è se nasce un fascista

Un magnifico Roberto Benigni dei tempi migliori. Semplicemente poetico.

“… la cosa più schifosa è se nasce un fascista. Maledetta l’ora, il giorno e il secondo in cui due merdaioli ti misero al mondo. Maledetta l’ora, il giorno e l’annata che la tu mamma ti dette la su prima poppata…”

8 Risposte to “La cosa più schifosa è se nasce un fascista”

  1. molto esplicito e relativamente condivisibile, ma, attualmente, politicamente abbastanza scorretto; strategicamente, purtroppo, è dubbio che tali espressioni siano utili a battere le destre.

    • dajagoro Says:

      Il politicamente scorretto è attualmente l’unico linguaggio che al momento lo scontro culturale ideologico propone. E’ una empass sociale che trova sbocco solo nell’esternare le nostre convinzioni senza mezzi termini. Fascisti di merda AMEN

  2. ma per ‘battere’ un fascista…

    ho come la paura che a forza di scervellarci per battere le destre ce le troveremo a sinistra..

  3. se qualcuno di destra si pente e viene a sinistra, con le dovute cautele, ci può anche stare (veramente …… mi fido poco!); comunque, l’importante è che la sinistra non vada a destra

  4. Alla faccia del politcally correct di ‘sto cazzo. Bei tempi, per Benigni.

  5. ma ancora fascisti-comunisti?
    ma perchè non morite tutti? (ideologicamente s’intende…)

  6. Un magnifico Roberto Benigni dei tempi migliori? Cosa più violenta e cattiva non s’ è mai sentita!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: