Archivio per roma

La svolta alemanno

Posted in Arroganza, comicità di bassa lega, idiozia, merde fasciste, tristezza, Uncategorized with tags , , , , on 5 febbraio, 2012 by rpmn

I facisti del nuovo millennio, impotenti di fronte alla loro incapacità, dichiarano guerra a neve, sale, grandine, pioggia, meteorologi, protezione civile e alla pasta scotta

Annunci

La “sicurezza” di alemanno e dello psiconano

Posted in Arroganza, Comunicato, idiozia, merde fasciste, ordinario razzismo, psiconano, rabbia comunista, tristezza, Uncategorized with tags , , , , , , , , , on 24 gennaio, 2009 by rpmn

alemanno-romano

La sicurezza era stata il cavallo di battaglia del sindaco/podestà alemanno.

Peccato però che la sicurezza non si garantisce con show mediatici e populisti come i soldati nella capitale, il “proibizionismo” sul consumo di alcolici e rastrellamenti nei campi room.

A questo si è limitata finora l’azione – da vecchio ed efficiente fascista – del sindaco alemanno; inebetito davanti all’ondata di violenze e stupri nella capitale, da lui definite “strumentalizzazioni della sinistra”.

Intanto lo stupratore italico – figlio di una famiglia bene romana – che la notte di capodanno ha violentato una ragazza ventenne ha già ottenuto gli arresti domiciliari. La linea Continua a leggere

Roma sicura!? progetto Alemanno: “Per strada anche i legionari!”

Posted in comicità di bassa lega, goliardia comunista with tags , , , , , on 24 agosto, 2008 by rpmn

(la foto lho arubbata qui)

Dopo l’aggressione e le violenze ai due turisti olandesi nella periferia della città, che come afferma il sindaco Alemanno: “se la sono cercata” – il primo cittadino di Roma delinea le nuove misure per garantire la “sicurezza” nella capitale.

“ Per strada ve metto anche i legionari…

ma se ve stuprano fori dalle mura so cazzi vostri!”

*leggi il disclaimer nella colonna destra della home prima di lasciare commenti

L’aggressore di Pigneto cha il “Che” tatuato… sti cazzi!

Posted in idiozia, tristezza, Uncategorized with tags , , , , , , , , , , , , , on 31 maggio, 2008 by rpmn

Per quanto mi riguarda poteva anche avere Karl Marx tatuato in quella testa di cazzo.

Ciò non cambia che questo elemento è uno xenofobo, che ha devastato un negozio di un indiano perché un cliente marocchino, neanche il proprietario, aveva rubato il portafoglio di una sua amica.

Roma: Mano libera alle fecce fasciste

Posted in Arroganza, Comunicato, merde fasciste with tags , , , , , , , , , , , , , , , , , , on 27 maggio, 2008 by rpmn

Il Soviet si scusa per aver disertato il blog, ma cause di forza maggiore hanno impedito le comunicazioni. Nonostante ciò molto gravi sono le continue vicende che la situazione italiana, romana in particolare, ci presenta.

Dopo le devastazioni al circolo ARCI Mieli in aprile, e nelle ultime due settimane: l’aggressione a Christian Floris, conduttore di DeeGay, i raid razzisti contro i negozi di stranieri al Pigneto, quest’oggi è avvenuta l’ennesima, impunita aggressione neofascista a Roma.

Più precisamente all’Università La Sapienza contro ragazzi del Collettivo di Sinistra che avevano la colpa di attaccare volantini.

Secondo la cronaca, questi vigliacchi sono scesi da autovetture armati di spranghe, catene e cinghie uncinate attaccando in 20 una decina di ragazzi del Collettivo.

Ad appena un mese dalle amministrative a Roma, e poco più dalle legislative, la strategia sembra chiara. Con un governo revisionista alle spalle, che non fa passar giorno senza ricordare che: “l’antifascismo è oramai cosa vecchia e passata”, e con una complice “opposizione” ombra che condanna con tanti se e tanti ma; queste merde fasciste credono Continua a leggere