Archive for the Il jukebox della RPMN Category

AC DC – Concerto 19 maggio 2010 a Udine. RPMN presente

Posted in commozione, Il jukebox della RPMN, musica, Uncategorized with tags , , , , , on 20 maggio, 2010 by rpmn

Un’overdose di Rock n’Roll allo stato puro.

Punto.

A meno di 24 ore sinceramente mancano ancora le parole per descrivere il concerto più bello ed emozionante a cui abbia assistito.

Allora partiamo a descrivere questa fantastica giornata.

Delegati della RPMN & friends partono intorno alle 8:15 alla volta di Udine. Si inizia ad entrare in clima concerto già all’altezza Bologna quando si cominciano a superare macchine e autobus di persone con magliette dei Rockers australiani.

Arrivo alle 14 e 30. Dopo aver preso possesso della camera il nostro cazzuto drappello fa rotta alla stazione e si imbarca sulle navette. Raggiungiamo i cancelli alle 15:15 dove si sono già formati dei bei serpentoni di corna rosse ai due ingressi.

Degna di nota è l’organizzazione all’evento di tutta la città. Sarà che l’Austria è vicina ma tutto è stato organizzato nei minimi dettagli. Imponente ed efficentissimo è il servizio navette che pure a fine concerto riesce a star dietro al flusso di 45 000 persone presenti. Cosa molto strana è che non si scorge l’ombra di un bagarino. Dico nessuno. (All’indomani mattina scopriremo che le forze dell’ordine avevano compiuto una maxi retata, con cui erano stati espulsi dalla città, con trasporto forzato a Napoli, due napulielli organizzatori della rivendita ultramaggiorata dei biglietti. Tutti gli altri sono stati probabilmente fucilati sul posto).

Ci si mette “ordinatamente” in fila all’italiana – formazione a Continua a leggere

Annunci

La madre Russia non tradisce!

Posted in commozione, Comunismo, creatività comunista, Il jukebox della RPMN, libertà comunista, Orgoglio comunista with tags , , on 23 ottobre, 2009 by rpmn

Soviet_songs

Oggi, per meglio dire questa notte, vi segnaliamo un sito veramente ben fatto che mette a disposizione una immensa collezione di canzoni della tradizione sovietica (dalle canzoni della Rivoluzione d’Ottobre, a quelle della 2a GM, fino ai discorsi pubblici) curato da una compagna, anch’essa sovietica e inoltre “molto carina” (come direbbero gli Offlagadiscopax).

Il Soviet Supremo della Repubblica Popolare Marsciano Nord, con ancora le lacrime agli occhi per la commozione della scoperta, ringrazia la compagna CCCP1917AK47 con un bacio alla russa. Clicca qui!

Saluti a pugno chiuso!

Enjoy!

PS del 27/10/2009:  CCCP1917AK47 non è una compagna, ma un compagno. Ritiro il bacio alla russa per un saluto a pugno chiuso! 😆

*leggi il disclaimer nella colonna destra della home prima di lasciare commenti

Non Servium – Antinazis

Posted in creatività comunista, Il jukebox della RPMN, merde fasciste, musica with tags , , , , on 24 agosto, 2009 by rpmn

Ciao Ragazzuoli/e!

Per svegliarvi dalla biocca estiva, mentre nel nostro beneamato paese si lasciano a piede libero codardi fasci merdosi che non trovano meglio da fare, nella loro misera e merdosa esistenza, che accoltelllare degli omosessuali, il Soviet Supremo accende il Jukebox della Rpmn e vi propone il gruppo Oi degli spagnoli Non Servium, con la canzone Antinazis.

Auguriamo Buena Vida a todos los antinazis e antifascista!

Buon ascolto!

*leggi il disclaimer nella colonna destra della home prima di lasciare commenti

Rhythm ‘n Blues con Trasimeno Blues

Posted in commozione, Il jukebox della RPMN, musica, rhythm and blues, Uncategorized with tags , , , , , , , , , , , , , , on 31 luglio, 2009 by rpmn

Ana_Popovic

Ana Popovic 😛

Durante questa settimana, il Soviet Supremo riunito ha partecipato con piacere alle serate del Festival “Trasimeno Blues” 2009 (dal 23 luglio al 2 agosto) (Ecco il programma). I dieci giorni di eventi, che si concluderanno questa domenica (purtroppo aggiungiamo noi), hanno visto calcare la scena i migliori blues men e blues women a livello mondiale.

Chris_Cain

Chris Cain

Tanto per fare due nomi, erano presenti mostri del Blues come Matt Schofield, Ana Popovic (oltre che superba artista anche una gran topa), Jack Bruce & Robin Trower, Chris Cain, Ronnie Baker Brooks e chi più ne ha più ne metta. Vi proponiamo qui alcuni spezzoni di Continua a leggere

I comunisti mangiano i bambini… anzi no… scaricano con i P2P

Posted in Arroganza, Comunicato, Comunismo, goliardia comunista, idiozia, Il jukebox della RPMN, libertà comunista, musica with tags , , , , , , , on 1 settembre, 2008 by rpmn

(foto espropriata dal sito Giornalismo Partecipativo)

Secondo questo fantastico reclam della RIAA (Recording Industry Association of America) – cartello monopolistico delle grandi majors discografiche americane che controlla e gonfia artificiosamente i prezzi dei CD – chi scarica tramite P2P diffonde il comunismo.

Haaaaaa, Cara RIAA, fosse così semplice!

*leggi il disclaimer nella colonna destra della home prima di lasciare commenti

Sensibile – OfflagaDiscoPax

Posted in commozione, creatività comunista, Il jukebox della RPMN, libertà comunista, musica, tristezza, Uncategorized with tags , , , , on 29 marzo, 2008 by rpmn

Cazzeggiando su Youtube, ci siamo accorti che è finalmente accessibile “Sensibile”, canzone contenuta nell’ultimo album “Bachelite” degli OfflagaDiscoPax.

Gustatevi questa lezione di lingua italiana dedicata a fascisti assassini ed analfabeti!

Il Soviet Supremo a Foligno per gli OfflagaDiscoPax

Posted in creatività comunista, Il jukebox della RPMN, musica with tags , , , , , , , , on 1 marzo, 2008 by rpmn

Pur pagando dazio stamattina con un fastidioso mal de testa, come avevamo annunciato, ieri sera il Soviet Supremo della RPMN è uscito dai confini della Repubblica per assistere al concerto degli OfflagaDiscoPax al circolo ARCI “Feedback” a Foligno.

La band “Neosensibilista” di Cavriago ha presentato i pezzi del secondo album “Bachelite”, oltre a riproporne alcuni del primo album, “Socialismo tascabile”.

offlaga_disco_paxcoltif0bigbig.jpg

Nonostante il gruppo non fosse in grandissimo spolvero, è stato un piacere ascoltare, in particolare: “Ventrale“, dedicata all’ultimo grande saltatore ventralista, il Sovietico Vladimir Yashchenko; ma anche “Dove ho messo la Golf“, “Fermo“, “Cioccolato I.A.C.P” e “Sensibile“, una lezione sull’uso della lingua italiana agli stragisti fascisti francesca mambro e giuseppe fioravanti.

Saluti Sovietici e complimenti agli Offlaga dal Soviet Supremo della RPMN!