Emissari della RPMN al NO B-Day

Fonte foto Ansa

Fra il milione di partecipanti alla manifestazione contro lo psiconano c’erano anche emissari della beneamata RPMN, prontamente giunti nella città eterna per unirsi alla richiesta allo psiconano di togliersi dai coglioni.

Mai visto, probabilmente negli ultimi 30 anni, un corteo tanto denso e numeroso, con una Piazza San Giovanni stracolma paragonabile al concertone del 1° Maggio. L’interminabile serpentone (3 km circa) partito da Piazza Repubblica alle 14, e a la cui testa del corteo è arrivata  a destinazione alle 16, ha continuato trasportare una folla decisa ed incazzata fin quasi le battute finali degli interventi.

Di grande spessore gli interventi di Ascanio Celestini, di Mario Monicelli, dell’incontenibile Ulderico Pesce (di cui vi consigliamo di visitare il sito e partecipare alle sue petizioni in particolare quella sulle nuove schiavitù in Italia) e quello di Salvatore Borsellino fratello di Giovanni Falcone,  che ha definito Berlusconi e Schifani il vero vilipendio allo Stato.

Ritorno da Roma con qualche travaglio, di cui qualcuno pagherà le conseguenze nel Gulag di Pieve Caina.

Si ringrazia il Ministro dei Popoli del Nord per l’onnipresente logistica e servizi di trasporto d’emergenza!

*leggi il disclaimer nella colonna destra della home prima di lasciare commenti

Una Risposta to “Emissari della RPMN al NO B-Day”

  1. cristian mattioli Says:

    il reprobo responsabile dei disagi affrontati lungo il glorioso viaggio di rientro è gia oggetto delle attenzioni dei nostri convincenti commissari popolari di Badiola. la paghera come solo un traditore della repubblica del Nord puo’ pagarla: lentamente e consapevolmente con con estremo dolore.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: