5a puntata di Flora e Fauna nella RPMN: il gambero rosso della Louisiana attacca la RPMN

gamberorosso4

un gambero rosso inguastito. fonte rpmn

Dopo la vittoria del delfino un’ulteriore specie va alla conquista minacciosa del territorio marscianese.

Nome in codice Procambarus clarkii, alias il gambero rosso della Louisiana ha lanciato il suo attacco finale al sacro fiume Nestore.

Forte di un contingente di diverse migliaia di esemplari, il crostaceo yankee ha risalito in poche settimane tutto il corso del sacro fiume Nestore (qui un approfondimento delle manovre della bestiaccia). Sfruttando il proprio colore per guadagnare inizialmente la simpatia degli abitanti della Repubblica Popolare Marsciano Nord, l’armata degli arroganti ed imperialisti crostacei ha condotto una riuscita operazione “a tenaglia” fluviale-terrestre.

gamberorosso2

foto delle temibili truppe corazzate in movimento. fonte rpmn

Secondo le ultime fonti, l’avanzata si è attestata all’invalicabile briglia del Nestore presso il lago della centrale di Pietrafitta. Data la determinazione di questi bellicosi animaletti, si pensa però che stiano progettando di far saltare la diga.

Degno rappresantante della cultura yankee, questa bestiaccia iperprolifica (al momento sta appunto risalendo il fiume per deporre le uova)  rappresenta un serio pericolo per la flora e fauna autoctona, mangiando tutto ciò che incontra.

Lo stato maggiore della RPMN, anche grazie alla collaborazione del rinomato chef MassBass, ha comunque prontamente elaborato una potentissima arma con cui contrastare l’avanzata del crostaceo.

La strategia di difesa scelta è la FRITTURA.

Insaziabili commandos mangerecci della Repubblica sono stati già messi in preallarme e stanno digiunando per prepararsi meglio all’attacco. Quando sarà avvertito il coccino – noto mangiatutto che ha fatto del motto “quel che nne strozza ingrassa” la sua filosofia di vita – la specie sarà a breve da annoverare tra le specie in estinzione.

Frittura ad oltranza…. il gambero della Louisiana ha le ore contate!

*leggi il disclaimer nella colonna destra della home prima di lasciare commenti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: