Solidarietà al popolo abruzzese: Delegati dalla RPMN si aggregano alle Brigate di solidarietà in Abruzzo

tracciatoterremotoabruzzo

Nella foto la potente scossa di terremoto, con epicentro vicino all’Aquila, registrata alle 3:32 del 6 aprile 2009 dalla Stazione Meteo e sismica di Olmeto che ha portato, fino ad ora, il conto dei morti a 267.

Di fronte alle immagini di devastazione abbiamo deciso di aggregarci alle Brigate di solidarietà. Dalla RPMN partiremo in due, equipaggiati e autosufficenti, sperando di essere utili braccia a supporto delle attività del campo di accoglienza di Tempera, oltre che per cercare di dare una testimonianza video-giornalistica del disastro.

Data la completa inutilità, tralasciamo per il momento qualsiasi commento sul crollo del nuovissimo ospedale di Aquila (terminato solo nel 2001) o sulle illuminate considerazioni dello psiconano sulla realizzazione di Nuova Aquila (abbiamo visto i risultati di questa visione nella ricostruzione di San Giuliano).

Nella tragedia, l’unico l’orgoglio è stato quello di vedere la corsa alla solidarietà da parte delle protezioni civili e associazioni di tutto il paese.

A presto con aggiornamenti.

*leggi il disclaimer nella colonna destra della home prima di lasciare commenti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: