Crociata antialcol… la caccia alle streghe continua

etilometro

La caccia alle streghe dei giorni nostri continua.

Siamo tutti d’accordo che guidare ubriachi, invece di fermarsi e dormire in macchina, è da idioti, (il Lellino docet) ma la piega che sta prendendo la regolamentazione contro l’abuso di alcol è semplicemente uno specchio per le allodole che distrae il popolino dai ben più gravi problemi di questo merdoso paese.

 

I cocainomani persi che ci governano hanno concordato di arrivare in tempi brevi ad un provvedimento bipartisan, portando da 0.4 a 0.2 il limite soglia alcolometrico per la guida in stato di ebbrezza.

Praticamente se ti mangi un cioccolatino al liquore o un ubriaco ti rutta in faccia, potranno toglierti la petente e mettertelanel cuculo.

E che cazzo… ogni individuo metabolizza l’alcol in maniera diversa! Torniamo al vecchio test dei riflessi, tutt’ora vigente nella RPMN!

Annunci

Una Risposta to “Crociata antialcol… la caccia alle streghe continua”

  1. E già, la caccia alle streghe sfortunatamente continua.. Sich..
    Adesso anche per una piccola birretta rischi la patente.
    E Tutto questo Grazie al “Buon”Governo del Berlusca.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: