Un anno fa alla Thyssenkrupp

Giustizia per Antonio Schiavone, Angelo Laurino, Roberto Scola, Rocco Marzo, Antonio Santino, Rosario Rodino’ e Giuseppe Demasi.

Lavoratori uccisi in nome del profitto!

*leggi il disclaimer nella colonna destra della home prima di lasciare commenti

Annunci

5 Risposte to “Un anno fa alla Thyssenkrupp”

  1. Toccante…solidarietà e giustizia..

  2. camicione Says:

    Grande Giovannì! Questo blog è bulissimo e mi riempe di speranza che i vecchi compagni hanno le stesse motivazioni di qualche anno fa.
    Io mi sono esiliato, so che per chi come te è rimasto nel territorio non sembri una mossa coraggiosa; di fatto non vedevo nessuna risoluzione del processo reazionario che la nostra società ha intrapreso da diversi anni.
    Ora sono tornato in Irlanda con la mia frega, Laura. Lavoro in un supermercato, proprio come l`anno scorso.
    Anche qua ho incontrato diversi compagni da varie parti del mondo, ma ripensando al Collettivo e alle manifestazioni dalle nostre parti devo dire che mi manca lo stile dei comunisti italiani… quelli veri ovviamente, come voi della RPMN 😉
    Un pugno alto in cielo siempre!

  3. Macché esiliato sei stato un grande a partire!
    Penso che da fuori si capisce anche meglio che paese di merda siamo!
    Anche io ho in mente di emigrare, per ora ho inviato solo curriculum ma ho compreso che tocca partire e poi cercare… non bisogna essere troppo comodi! Mi sono proprio rotto il cazzo del precariato all’italiana!

    Bei tempi quelli del collettivo! Che militanza!

  4. camicione Says:

    Allora vien su a Dublino, in veste diplomatica della RPMN! 😀
    Facciamo il Collettivo antagonista Dublino no??

  5. L’idea di emigrare nella verde Irlanda mi alletta e di molto! devo sbrigare un pò di cose in Italia fino verso Aprile-Maggio.
    Ci sto pensando seriamente!
    Collettivo Antagonista Dublino! suona bene… ma gli irlandesi non channo bisogno di noi, sono già molto più avanti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: