Baffone gli fa una pippa

Semplicemente un mito, neanche a baffone Stalin venivano certe idee di propaganda.

Dopo le tensioni internazionali per la faccenda osseta, durante una delle sue consuete gitarelle domenicali a spasso per le foreste siberiane, il nostro Vladimiro Putin, ha preso a schioppettate (di sonnifero) una tigre siberiana che – secondo quanto riferiscono gli uffici di propaganda – stava per sgranocchiare qualche giornalista. Sembra che lo psiconano abbia anche qui svolto un ruolo fondamentale: come treppiedi per prendere la mira!

A parte tutto, meglio quando spara alle tigri per salvare i giornalisti, che quando fa semplicemente sparare ai giornalisti.

*leggi il disclaimer nella colonna destra della home prima di lasciare commenti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: