I comunisti mangiano i bambini… anzi no… scaricano con i P2P

(foto espropriata dal sito Giornalismo Partecipativo)

Secondo questo fantastico reclam della RIAA (Recording Industry Association of America) – cartello monopolistico delle grandi majors discografiche americane che controlla e gonfia artificiosamente i prezzi dei CD – chi scarica tramite P2P diffonde il comunismo.

Haaaaaa, Cara RIAA, fosse così semplice!

*leggi il disclaimer nella colonna destra della home prima di lasciare commenti

Annunci

3 Risposte to “I comunisti mangiano i bambini… anzi no… scaricano con i P2P”

  1. A volte gli statunitensi non so perchè ma mi fanno così tenerezza e compassione che anche a me spesse volte mi scappa una risata stratosferica, Vedono lo spettro del Comunismo d’appertutto anche sotto i tappeti e nella televisione, RIAA? AhAhAhAhAhAhAhAhAh!

  2. didoleibniz91 Says:

    hasta la violacion de copyright siempre!!!!! hahahahaha!!!!!

  3. giovanni Says:

    grandi continuiamo a scaricare in p2p e diffondiamo il comunismo|!!!! HASTA LA VICTORIA sempre compagni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: