E lo Psiconano innesta la retromarcia

Come era prevedibile, finita oramai la campagna elettorale, lo Psiconano incomincia a riconsiderare le scelte prettamente populiste, che ben hanno allocchito il popolino italiano.

Dopo la eccelsa figura di popolo di ignoranti e razzisti a livello internazionale, bacchettati pure dall’osservatorio sui Diritti Umani delle Nazioni Unite, durante l’incontro con Sarkozy, il buon presidente ha ammesso di temere che il reato di immigrazione clandestina farebbe esplodere le carceri italiane, causando più problemi che benefici. Intanto la UE ha bocciato come illegale anche il prestito ponte ad Alitalia, minacciando sanzioni.

La questione che rimane è: … e il mentecatto Padano? Tirerà fuori i fucilieri padani contro lo Psiconano o ingoierà il rospo conservando la sua bella poltrona nel governo di Roma ladrona?

La risposta è ovvia: Roma sarà anche ladrona, ma i suoi soldi non puzzano. Per questa volta, i fucilieri possono tenere chiusi gli schioppi nella rastrelliera.

Inutile negarlo, queste teste di cazzo leghiste sono i soli che potrebbero far cadere questo governo prima dei 5 anni.

Annunci

Una Risposta to “E lo Psiconano innesta la retromarcia”

  1. naaa la lega non fa cadere proprio niente. Sono pagati per stare lì e votare sì.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: