Buon 1° Maggio a tutti i lavoratori dalla RPMN

“L’Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro”

Hee si! E’ proprio questo il primo articolo della Costituzione Italiana.

Non per niente, fra tutte le costituzioni del blocco occidentale, quella italiana era, ed è, la Costituzione più “sovversiva”, quella che si avvicinava di più alle Costituzioni Sovietiche riprendendo il valore fondante del lavoro.

Senza neanche aver bisogno di un partito unico per imporlo!

Anche il Soviet Supremo della RPMN, pur conservando il suo indipendentismo, ha particolarmente a cuore la Costituzione Italiana, nata grazie all’apporto di tutte le forze antifasciste del paese, e la sua portata rivoluzionaria, nonostante fosse stata firmata anche dalla Dc.

Oggi ben poco rimane di quello spirito nel nostro paese, e per i lavoratori italiani c’è sempre meno da festeggiare.

Non basta il precariato selvaggio, che spezza ogni minimo progetto di vita obbligandoti ad una lotta di sopravvivenza giorno per giorno.

Il lavoro in Italia, oltre a non essere più un diritto, è un pericolo mortale.

Negli ultimi 5 anni, una media di 4 Lavoratori al giorno crepano lavorando.

Fra le tante, una vergogna tutta italiana!!!

Oggi, mentre il sottoscritto andrà a Roma, alla faccia del suo nuovo sindaco fascista “occhiparci” alemanno, parte del Soviet Supremo resterà a Marsciano per presiedere alla sfilata dei lavoratori e dei trattori corazzati che giungeranno dai quattro angoli del Repubblica Popolare Marsciano Nord, mostrando tutta la potenza delle forze produttive del Nord al capoluogo ladrone.

Oltre allo splendido video documentario “Cento anni con i lavoratori Marscianesi” di Matteo Berlenga, che vi riproponiamo, vi lasciamo con un po’ di iconografia propagandistica della vecchia URSS, tanto cara al Soviet Supremo della RPMN che augura a tutti un buon Primo Maggio, sperando che nessun lavoratore, almeno in questo giorno crepi in nome del profitto.

VIVA I LAVORATORI!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: